Caccia al tesoro

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Una BMW nel parcheggio di un discount? Una famiglia operaia con quattro televisori, di cui uno al plasma a 32 pollici? Un?impiegata dai vestiti firmati che si nutre di tramezzini a buon mercato? Cosa succede nella mente del consumatore globale? A distanza di qualche anno dall?acclamato bestseller mondiale Trading up, Michael Silverstein è tornato a indagare i comportamenti dei consumatori attuali, ogni giorno più difficili da comprendere e da soddisfare. Se in quella sede analizzava il fenomeno del ?nuovo lusso?, ora invece Silverstein dà conto dell?altra faccia della medaglia: perché le stesse persone che sono disposte a pagare un prezzo ?premium? per determinati beni, sono altrettanto pronte a frequentare gli hard discount o i grandi magazzini alla ricerca di ?tesori? a buon mercato? La risposta sta nell?appagamento emotivo collegato alla situazione d?acquisto, che deve rimanere lo stesso, non importa che si tratti di lingerie di lusso, di tovaglioli di carta o di cibo per cani. Lo shopping è un?avventura complessa e le imprese devono prenderne atto. Attraverso il racconto illuminante delle vicende e delle scelte reali di consumatori di tutto il mondo ? tra le migliaia di casi che hanno formato oggetto della sua ricerca ? Silverstein illustra la polarizzazione del nuovo consumatore verso ciò che è abbastanza eccitante da ispirare il ?trading up? o così economico da soddisfare i ?cacciatori di tesori?. In quasi ogni categoria, gli estremi superiore (il ?lusso?) e inferiore (il ?discount?) sono in crescita per quanto riguarda margini e innovazione, mentre le zone intermedie ristagnano. L?importante è non rimanere nel mezzo.

Una BMW nel parcheggio di un discount? Una famiglia operaia con quattro televisori, di cui uno al plasma a 32 pollici? Un?impiegata dai vestiti firmati che si nutre di tramezzini a buon mercato? Cosa succede nella mente del consumatore globale? A distanza di qualche anno dall?acclamato bestseller mondiale Trading up, Michael Silverstein è tornato a indagare i comportamenti dei consumatori attuali, ogni giorno più difficili da comprendere e da soddisfare. Se in quella sede analizzava il fenomeno del ?nuovo lusso?, ora invece Silverstein dà conto dell?altra faccia della medaglia: perché le stesse persone che sono disposte a pagare un prezzo ?premium? per determinati beni, sono altrettanto pronte a frequentare gli hard discount o i grandi magazzini alla ricerca di ?tesori? a buon mercato? La risposta sta nell?appagamento emotivo collegato alla situazione d?acquisto, che deve rimanere lo stesso, non importa che si tratti di lingerie di lusso, di tovaglioli di carta o di cibo per cani. Lo shopping è un?avventura complessa e le imprese devono prenderne atto. Attraverso il racconto illuminante delle vicende e delle scelte reali di consumatori di tutto il mondo ? tra le migliaia di casi che hanno formato oggetto della sua ricerca ? Silverstein illustra la polarizzazione del nuovo consumatore verso ciò che è abbastanza eccitante da ispirare il ?trading up? o così economico da soddisfare i ?cacciatori di tesori?. In quasi ogni categoria, gli estremi superiore (il ?lusso?) e inferiore (il ?discount?) sono in crescita per quanto riguarda margini e innovazione, mentre le zone intermedie ristagnano. L?importante è non rimanere nel mezzo.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli Etas
    • Collana: MARKETING E VENDITE
    • Prezzo: 23.00 €
    • Pagine: 320
    • Formato libro: 0 x 0
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845313547

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...