I 10 comandamenti per fallire

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


?Dopo una vita intera trascorsa negli affari, non saprei ancora trovare una formula che passo dopo passo vi guidi al successo. Quello che posso fare, tuttavia, è dirvi quello che fa perdere il successo. Vi garantisco che chiunque seguirà i miei consigli sarà di sicuro un perdente?. Sono le parole provocatorie di Donald R. Keough ? ex presidente di Coca-Cola e ora banchiere d?investimenti ? uno dei più famosi manager della storia, amico dei grandi uomini di business, da Warren Buffett a Bill Gates, da Jack Welch a Rupert Murdoch a Peter Drucker. Con stile brioso e provocatorio Keough illustra nel libro i 10 comandamenti che vi porteranno dritti al fallimento, con esempi concreti da tutto il XX secolo, da Henry Ford a Steve Jobs, e numerosi riferimenti autobiografici. Questi sono i consigli giusti per fallire: 1 Smettete di assumervi dei rischi 2 Siate inflessibili 3 Isolatevi 4 Convincetevi di essere infallibili 5 Giocate al limite del regolamento 6 Non perdete tempo a riflettere 7 Riponete tutta la fiducia in esperti e consulenti esterni 8 Amate la burocrazia 9 Inviate messaggi incoerenti 10 Abbiate paura del futuro e& 11° comandamento: perdete la passione per il lavoro e per la vita. Un libro per tutti i manager che vogliono allargare la propria visione sul mondo del business e approfittare dei consigli giusti per (non) sbagliare L'autore:Donald R. Keough, classe 1927, è presidente del consiglio di amministrazione della banca d?investimenti Allen & Company. È stato presidente, COO e direttore di The Coca-Cola Company dal 1981 al 1993, ed è stato rieletto come direttore dell?azienda nel 2004. Ha fatto parte di molti altri consigli di amministrazione, tra cui quelli di Berkshire Hathaway, McDonald?s, The Washington Post.

?Dopo una vita intera trascorsa negli affari, non saprei ancora trovare una formula che passo dopo passo vi guidi al successo. Quello che posso fare, tuttavia, è dirvi quello che fa perdere il successo. Vi garantisco che chiunque seguirà i miei consigli sarà di sicuro un perdente?. Sono le parole provocatorie di Donald R. Keough ? ex presidente di Coca-Cola e ora banchiere d?investimenti ? uno dei più famosi manager della storia, amico dei grandi uomini di business, da Warren Buffett a Bill Gates, da Jack Welch a Rupert Murdoch a Peter Drucker. Con stile brioso e provocatorio Keough illustra nel libro i 10 comandamenti che vi porteranno dritti al fallimento, con esempi concreti da tutto il XX secolo, da Henry Ford a Steve Jobs, e numerosi riferimenti autobiografici. Questi sono i consigli giusti per fallire: 1 Smettete di assumervi dei rischi 2 Siate inflessibili 3 Isolatevi 4 Convincetevi di essere infallibili 5 Giocate al limite del regolamento 6 Non perdete tempo a riflettere 7 Riponete tutta la fiducia in esperti e consulenti esterni 8 Amate la burocrazia 9 Inviate messaggi incoerenti 10 Abbiate paura del futuro e& 11° comandamento: perdete la passione per il lavoro e per la vita. Un libro per tutti i manager che vogliono allargare la propria visione sul mondo del business e approfittare dei consigli giusti per (non) sbagliare L'autore:Donald R. Keough, classe 1927, è presidente del consiglio di amministrazione della banca d?investimenti Allen & Company. È stato presidente, COO e direttore di The Coca-Cola Company dal 1981 al 1993, ed è stato rieletto come direttore dell?azienda nel 2004. Ha fatto parte di molti altri consigli di amministrazione, tra cui quelli di Berkshire Hathaway, McDonald?s, The Washington Post.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli Etas
    • Genere e argomento: Impresa e Persone
    • Collana: MANAGEMENT
    • Prezzo: 17.00 €
    • Pagine: 208
    • Formato libro: 0 x 0
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845315107

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...