Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il fenomeno burocratico

Michel Crozier

Rizzoli ETAS
Copertina di: Il fenomeno burocratico

Questo libro, che è stato definito una pietra miliare della sociologia contemporanea, parte dallo studio di due organizzazioni di lavoro francesi, una impiegatizia e l?altra operaia, per aprire una nuova strada alla teoria della burocrazia e, nello stesso tempo, alla teoria della struttura sociale.Crozier si serve di schemi interpretativi attinti dalla sociologia strutturale-funzionale.Discostandosi da Weber, Crozier non identifica la razionalizzazione con la burocratizzazione. Il costituirsi di rigide strutture gerarchiche non è una manifestazione della razionalità organizzativa ma, al contrario, il prodotto patologico di sistemi sociali che sono incapaci di ?correggersi in funzione dei propri errori?, sistemi in cui il mutamento può solo avvenire attraverso crisi e interventi traumatici.