Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il libro del fund raising

Hank Rosso Eugene R. Tempel Valerio Melandri

Rizzoli ETAS

L'attività di fund raising costituisce uno dei momenti fondamentali della vita di molte organizzazioni che operano nel non profit, indipendentemente dalle loro dimensioni o dall'ambito in cui queste decidano di agire: soltanto attraverso una raccolta fondi efficiente, infatti, sono possibili la sopravvivenza e lo sviluppo di un ente senza fini di lucro e, quindi, in ultima analisi, il raggiungimento dei suoi scopi.Il libro di Hank Rosso, presentato per la prima volta ai lettori italiani nella sua seconda edizione - curata da Eugene R. Tempel e, per il nostro paese, da Valerio Melandri - è internazionalmente considerato il volume fondamentale in materia di raccolta fondi per le organizzazioni non profit.Il testo illustra tutti i fondamenti concettuali della figura del fundraiser: attraverso numerosi esempi pratici, esamina i principi e le metodologie alla base della professione. Affronta le tecniche di pianificazione e selezione delle strategie per tutte le attività e gli strumenti della raccolta fondi: dalla costruzione della buona causa alla negoziazione con i donatori, fino alla gestione di un database o di una campagna di raccolta, senza tralasciare il dibattito sull'aspetto etico.______________________________________________Pubblichiamo qui tre capitoli dell'edizione originale americana che sono stati esclusi dalla versione italiana poiché si riferiscono ad argomenti strettamente connessi alla realtà statunitense:- Le diversità nel Fund Raising(scaricabile in .pdf)- Prospettive internazionali del fund raising(scaricabile in .pdf)- La professione di fundraiser(scaricabile in .pdf)______________________________________________