Il Maestro e la rete

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...

,

La formazione continua costituisce la sfida più importante che l'evoluzione delle conoscenze e delle tecniche, i cambiamenti nel lavoro e nelle professioni, le nuove dimensioni della competizione globale lanciano al mondo della scuola. Tale sfida non investe solo un particolare segmento della formazione, ma va alla radice del sistema di apprendimento, imponendo una saldatura tra ricerca e didattica, tra conoscenza scientifica ed esperienza lavorativa.La Regione del Veneto ha costituito il "Centro-polo per la formazione continua nel Veneto", con il compito di avviare un progetto triennale di ricerca e sperimentazione, affidandone la realizzazione alla Fondazione CUOA. L'obiettivo è di elaborare, in collaborazione con gli attori sociali e con gli operatori della formazione, una visione innovativa del ruolo della formazione continua e, alla luce delle più significative esperienze italiane e straniere, di avviare una sperimentazione relativa al monitoraggio dei fabbisogni e dei risultati, alla progettazione di nuovi percorsi formativi, all'utilizzo delle nuove tecnologie didattiche e in particolare della formazione a distanza.Questo volume, con la prefazione di Cesare Campa, Assessore alla Formazione della Regione del Veneto e la presentazione di Gian Carlo Ferretto, Presidente della Fondazione CUOA, costituisce la sintesi del primo anno di attività del Centro-polo: esso presenta i risultati cui sono pervenuti i ricercatori del Centro-polo utilizzando i materiali prodotti nel corso dei seminari e degli work?shop e le riflessioni dei vari partecipanti.Giovanni Costa è docente di Organizzazione Aziendale presso l'Università di Padova e responsabile Ricerca e Sviluppo Formativo della Fondazione CUOA.Enzo Rullani è docente di Strategie d'Impresa presso l'Università Ca' Foscari di Venezia e presidente Comitato Tecnico Scientifico della Fondazione CUOA.

La formazione continua costituisce la sfida più importante che l'evoluzione delle conoscenze e delle tecniche, i cambiamenti nel lavoro e nelle professioni, le nuove dimensioni della competizione globale lanciano al mondo della scuola. Tale sfida non investe solo un particolare segmento della formazione, ma va alla radice del sistema di apprendimento, imponendo una saldatura tra ricerca e didattica, tra conoscenza scientifica ed esperienza lavorativa.La Regione del Veneto ha costituito il "Centro-polo per la formazione continua nel Veneto", con il compito di avviare un progetto triennale di ricerca e sperimentazione, affidandone la realizzazione alla Fondazione CUOA. L'obiettivo è di elaborare, in collaborazione con gli attori sociali e con gli operatori della formazione, una visione innovativa del ruolo della formazione continua e, alla luce delle più significative esperienze italiane e straniere, di avviare una sperimentazione relativa al monitoraggio dei fabbisogni e dei risultati, alla progettazione di nuovi percorsi formativi, all'utilizzo delle nuove tecnologie didattiche e in particolare della formazione a distanza.Questo volume, con la prefazione di Cesare Campa, Assessore alla Formazione della Regione del Veneto e la presentazione di Gian Carlo Ferretto, Presidente della Fondazione CUOA, costituisce la sintesi del primo anno di attività del Centro-polo: esso presenta i risultati cui sono pervenuti i ricercatori del Centro-polo utilizzando i materiali prodotti nel corso dei seminari e degli work?shop e le riflessioni dei vari partecipanti.Giovanni Costa è docente di Organizzazione Aziendale presso l'Università di Padova e responsabile Ricerca e Sviluppo Formativo della Fondazione CUOA.Enzo Rullani è docente di Strategie d'Impresa presso l'Università Ca' Foscari di Venezia e presidente Comitato Tecnico Scientifico della Fondazione CUOA.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli Etas
    • Collana: ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE
    • Prezzo: 18.59 €
    • Pagine: 252
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845309298

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...