ITALIAN beauty

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...

,

Il mercato italiano della bellezza tra sogno e innovazione

Colori, sperimentazione e filo diretto con i clienti o, meglio ancora, con i fan. È il mondo della bellezza che, pur in questi anni di diminuzione generalizzata del potere d’acquisto, ha saputo comprendere a fondo i sentimenti e i bisogni del proprio mercato e perseguire l’innovazione per combattere la crisi. E se, secondo qualcuno, la crisi stessa induce gli acquisti di alcuni cosmetici, in quanto in grado di fornire soddisfazione a basso prezzo (c’è addirittura un “Lipstick Index” che lo sostiene), l’elemento qualificante della strategia va ricercato nella grande apertura con cui gli operatori hanno saputo mettere in discussione il passato – dal posizionamento, ai rapporti con i trendsetter, al ritmo di lancio di nuovi prodotti, all’organizzazione della filiera – scegliendo di dare la parola ai consumatori. Le due autrici, che uniscono la competenza tecnica alla passione per la bellezza, propongono un viaggio esclusivo nei “segreti” di questo mondo pieno di sfumature, in cui molte aziende italiane sono protagoniste, e che può costituire oggi, anche per altri ambiti, un paradigma di innovazione. Attraverso un’analisi accurata di tutti i fattori in gioco, la storia dei brand e il contributo degli operatori – dai blogger ai responsabili delle marche più prestigiose – il libro dà conto delle strategie innovative del settore a tutti i livelli, e dei nuovi modelli di business e figure professionali (anche virtuali) che si stanno affermando, dalle beauty box alle mystery shopper. Un testo fondamentale per chi opera nel Beauty, per chi vorrebbe entrare a farne parte, per il consumatore affascinato da questo mondo e per chi, da altri settori, è alla ricerca di nuove modalità per innovare il proprio business.

Il mercato italiano della bellezza tra sogno e innovazione

Colori, sperimentazione e filo diretto con i clienti o, meglio ancora, con i fan. È il mondo della bellezza che, pur in questi anni di diminuzione generalizzata del potere d’acquisto, ha saputo comprendere a fondo i sentimenti e i bisogni del proprio mercato e perseguire l’innovazione per combattere la crisi. E se, secondo qualcuno, la crisi stessa induce gli acquisti di alcuni cosmetici, in quanto in grado di fornire soddisfazione a basso prezzo (c’è addirittura un “Lipstick Index” che lo sostiene), l’elemento qualificante della strategia va ricercato nella grande apertura con cui gli operatori hanno saputo mettere in discussione il passato – dal posizionamento, ai rapporti con i trendsetter, al ritmo di lancio di nuovi prodotti, all’organizzazione della filiera – scegliendo di dare la parola ai consumatori. Le due autrici, che uniscono la competenza tecnica alla passione per la bellezza, propongono un viaggio esclusivo nei “segreti” di questo mondo pieno di sfumature, in cui molte aziende italiane sono protagoniste, e che può costituire oggi, anche per altri ambiti, un paradigma di innovazione. Attraverso un’analisi accurata di tutti i fattori in gioco, la storia dei brand e il contributo degli operatori – dai blogger ai responsabili delle marche più prestigiose – il libro dà conto delle strategie innovative del settore a tutti i livelli, e dei nuovi modelli di business e figure professionali (anche virtuali) che si stanno affermando, dalle beauty box alle mystery shopper. Un testo fondamentale per chi opera nel Beauty, per chi vorrebbe entrare a farne parte, per il consumatore affascinato da questo mondo e per chi, da altri settori, è alla ricerca di nuove modalità per innovare il proprio business.

Commenti

Autori (2)


  • Gabriella Lojacono

    laureata in Economia Aziendale presso l'Università Cattolica di Milano, è responsabile delle relazioni con il mondo corporate finalizzate all'inserimento lavorativo di studenti e laureati presso l [...]

  • Anna Airoldi

    Ph.D in Economia Aziendale & Management presso l'Università Bocconi di Milano, è Professore Associato di Economia aziendale e Direttore del MSc in Management presso lo stesso Ateneo. È impegnat [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli Etas
    • Genere e argomento: Moda & Design
    • Collana: MANAGEMENT
    • Prezzo: 18.00 €
    • Pagine: 306
    • Formato libro: 21 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817071680
    • ISBN E-book: 9788858664773

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...