La gestione dell’impresa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Il management non è un sapere che si possa imparare solo sui libri. L?esperienza pratica è insostituibile. E, tuttavia, la conoscenza teorica certamente aiuta. Per questo le imprese ricercano continuamente giovani con una preparazione gestionale, magari innestata su un background tecnico-scientifico. Manager già fatti e tecnici specialisti che aspirano a posizioni manageriali affollano i master e i corsi di formazione gestionale. A questo pubblico, oltre che agli studenti universitari, si rivolge La gestione dell?impresa. L?impostazione è quella della Scuola di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano. L?attenzione è al saper fare (e non solo al sapere), al ?progetto di impresa?, all?innovazione tecnologica e organizzativa, alla gestione dell?impresarete e delle sue relazioni collaborative. In questo senso il management è molto più della semplice buona amministrazione, pur necessaria. È essenzialmente capacità di organizzare e mobilitare le risorse verso gli obiettivi di innovazione. Delle quattro parti in cui si articola il volume, le prime due ? organizzazione e processi decisionali ? ne rappresentano il cuore concettuale e sono intimamente legate tra loro: in chiave manageriale organizzare e decidere sono due facce della stessa medaglia. Le due successive sono dedicate alla gestione delle interfacce nella catena del valore, e in particolare ai rapporti con i mercati di sbocco per i prodotti e i servizi (marketing) e a quelli con i fornitori e in generale i partner della filiera (acquisti e supply chain). Questa nuova edizione include: 3 un glossario di 260 voci con traduzione inglese e rimandi al testo, strumento agile e sistematico di consultazione rapida; 3 centinaia di note a margine che facilitano il lettore nel localizzare gli argomenti e nel fissare i messaggi-chiave; 3 oltre 100 casi reali e un ricco apparato di tabelle e grafici che esemplificano le considerazioni e i concetti contenuti nel testo. L?autore: Gianluca Spina è Professore Ordinario di Gestione aziendale al Politecnico di Milano e Presidente del MIP, la business school del Politecnico di Milano. È inoltre Presidente dell?Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale.

Il management non è un sapere che si possa imparare solo sui libri. L?esperienza pratica è insostituibile. E, tuttavia, la conoscenza teorica certamente aiuta. Per questo le imprese ricercano continuamente giovani con una preparazione gestionale, magari innestata su un background tecnico-scientifico. Manager già fatti e tecnici specialisti che aspirano a posizioni manageriali affollano i master e i corsi di formazione gestionale. A questo pubblico, oltre che agli studenti universitari, si rivolge La gestione dell?impresa. L?impostazione è quella della Scuola di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano. L?attenzione è al saper fare (e non solo al sapere), al ?progetto di impresa?, all?innovazione tecnologica e organizzativa, alla gestione dell?impresarete e delle sue relazioni collaborative. In questo senso il management è molto più della semplice buona amministrazione, pur necessaria. È essenzialmente capacità di organizzare e mobilitare le risorse verso gli obiettivi di innovazione. Delle quattro parti in cui si articola il volume, le prime due ? organizzazione e processi decisionali ? ne rappresentano il cuore concettuale e sono intimamente legate tra loro: in chiave manageriale organizzare e decidere sono due facce della stessa medaglia. Le due successive sono dedicate alla gestione delle interfacce nella catena del valore, e in particolare ai rapporti con i mercati di sbocco per i prodotti e i servizi (marketing) e a quelli con i fornitori e in generale i partner della filiera (acquisti e supply chain). Questa nuova edizione include: 3 un glossario di 260 voci con traduzione inglese e rimandi al testo, strumento agile e sistematico di consultazione rapida; 3 centinaia di note a margine che facilitano il lettore nel localizzare gli argomenti e nel fissare i messaggi-chiave; 3 oltre 100 casi reali e un ricco apparato di tabelle e grafici che esemplificano le considerazioni e i concetti contenuti nel testo. L?autore: Gianluca Spina è Professore Ordinario di Gestione aziendale al Politecnico di Milano e Presidente del MIP, la business school del Politecnico di Milano. È inoltre Presidente dell?Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli Etas
    • Genere e argomento: Impresa e Persone
    • Collana: MANAGEMENT
    • Prezzo: 31.00 €
    • Pagine: 700
    • Formato libro: 24 x 17
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817057998
    • ISBN E-book: 9788858638002

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...