La nuda verità

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


?È spiacevole constatare che stereotipi, vessazioni e discriminazione sono ancora fra noi. Ma è divertente scoprire che ci sono donne che lottano fra tutti questi ostacoli per migliorare il proprio concetto personale di potere, per elaborare una combinazione di vita e lavoro che le soddisfi pienamente, per progettare percorsi di carriera che non implichino una scissione fra valori personali e valori professionali, per guidare aziende che offrano all?intera comunità del business un?ottica alternativa su come è possibile lavorare?. Così Heffernan conclude la propria Prefazione a questo libro dove la nuda ? e provocatoria ? verità del titolo è appunto quella delle donne che, dopo aver raggiunto la cosiddetta parità nei luoghi di lavoro, nei fatti si scoprono ancor oggi sottovalutate e con molti problemi da superare per raggiungere il vertice nelle organizzazioni. Tra gli estremi di chi, nei lamenti, pone enfasi sulle discriminazioni, rischiando di annullare una nuova immagine di donna che si sente alla pari prima ancora di esserlo, e di chi invece si sente talmente assimilata dal sistema da perdere completamente le proprie caratteristiche di genere (?non donna, ma persona?), Heffernan individua una strada intermedia che non rinuncia a quella capacità di cura che distingue atteggiamento e comportamento femminili. In mezzo ai molti stereotipi ? la geisha, la ?stronza?, il maschiaccio, la donna invisibile ? e attraverso testimonianze di imprenditrici affermate, ma anche all?inizio della carriera, e di uomini ?illuminati?, il volume identifica i nodi vitali della presenza femminile nel business ? potere, scelte, amore e sesso, famiglia e professione, denaro& ? e, senza sdolcinature, prediche né banalizzazioni, descrive le sfide a cui le donne sono chiamate. Le donne dispongono di possibilità di scelta limitate, non riescono a ottenere tutto ciò che meriterebbero e lavorano in modo diverso dagli uomini: tuttavia, anche grazie alle soluzioni e alle tecniche offerte dal libro, è possibile per loro raggiungere il successo e sentirsi appagate, minimizzando gli aspetti negativi e ostili di tanti ambienti.

?È spiacevole constatare che stereotipi, vessazioni e discriminazione sono ancora fra noi. Ma è divertente scoprire che ci sono donne che lottano fra tutti questi ostacoli per migliorare il proprio concetto personale di potere, per elaborare una combinazione di vita e lavoro che le soddisfi pienamente, per progettare percorsi di carriera che non implichino una scissione fra valori personali e valori professionali, per guidare aziende che offrano all?intera comunità del business un?ottica alternativa su come è possibile lavorare?. Così Heffernan conclude la propria Prefazione a questo libro dove la nuda ? e provocatoria ? verità del titolo è appunto quella delle donne che, dopo aver raggiunto la cosiddetta parità nei luoghi di lavoro, nei fatti si scoprono ancor oggi sottovalutate e con molti problemi da superare per raggiungere il vertice nelle organizzazioni. Tra gli estremi di chi, nei lamenti, pone enfasi sulle discriminazioni, rischiando di annullare una nuova immagine di donna che si sente alla pari prima ancora di esserlo, e di chi invece si sente talmente assimilata dal sistema da perdere completamente le proprie caratteristiche di genere (?non donna, ma persona?), Heffernan individua una strada intermedia che non rinuncia a quella capacità di cura che distingue atteggiamento e comportamento femminili. In mezzo ai molti stereotipi ? la geisha, la ?stronza?, il maschiaccio, la donna invisibile ? e attraverso testimonianze di imprenditrici affermate, ma anche all?inizio della carriera, e di uomini ?illuminati?, il volume identifica i nodi vitali della presenza femminile nel business ? potere, scelte, amore e sesso, famiglia e professione, denaro& ? e, senza sdolcinature, prediche né banalizzazioni, descrive le sfide a cui le donne sono chiamate. Le donne dispongono di possibilità di scelta limitate, non riescono a ottenere tutto ciò che meriterebbero e lavorano in modo diverso dagli uomini: tuttavia, anche grazie alle soluzioni e alle tecniche offerte dal libro, è possibile per loro raggiungere il successo e sentirsi appagate, minimizzando gli aspetti negativi e ostili di tanti ambienti.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli Etas
    • Collana: ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE
    • Prezzo: 24.00 €
    • Pagine: 304
    • Formato libro: 0 x 0
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845312946

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...