Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La strategia di von Clausewitz

Tiha von Ghyczy Bolko von Oetinger Christopher Bassford

Rizzoli ETAS
Copertina di: La strategia di von Clausewitz

Che cosa può insegnare un generale prussiano del XIX secolo, impegnato a combattere le guerre napoleoniche, a un manager o a un imprenditore dei nostri giorni? Tutto! Quando le alleanze si stringono, si sciolgono e si ricostruiscono a velocità supersonica; quando l?esperienza è impotente davanti a eventi senza precedenti; quando regole, principi e modalità di azione consolidati non valgono più, questo, secondo Carl von Clausewitz, è il momento dei veri strateghi, in guerra come nel business. Frutto di una selezione curata di brani del classico Della guerra, uno dei pilastri della strategia occidentale, il libro presenta un approccio che fonde la logica, la dialettica, la comprensione storica, l?approfondimento psicologico e lo studio sociologico in una coinvolgente esposizione di pensiero e azione strategici e offre al lettore moderno idee e principi ancora attuali e applicabili nel XXI secolo. Tra gli argomenti: le caratteristiche del genio strategico; il ruolo della teoria nella strategia; il rischio; le qualità della leadership e molto altro ancora. Corredato da uno stimolante saggio critico dello Strategy Institute di The Boston Consulting Group, note storiche e estratti dagli scritti di altri pensatori, antichi e moderni, questo libro è una lettura importante per chiunque voglia comprendere i fondamentali della strategia in ogni situazione di competizione e incertezza. Gli autori:Carl von Clausewitz (1780-1831), nato in una famiglia della piccola borghesia, si arruolò nell?esercito prussiano a 12 anni e percorse tutta la scala gerarchica sino a diventare generale ed essere nominato amministratore della scuola di guerra di Berlino, carica che ricoprì dal 1818 al 1830. In questi anni lavorò al suo libro Della guerra. Tiha von Ghyczy, già Partner di The Boston Consulting Group, insegna strategia alla Darden School of Business della University of Virginia ed è membro del BCG Strategy Institute. Bolko von Oetinger, Senior Partner & Managing Director di The Boston Consulting Group, è fondatore e direttore dello Strategy Institute. Christopher Bassford, già ufficiale dell?esercito statunitense, è professore di strategia al National War College, Washington D.C. The Boston Consulting Group, una delle maggiori multinazionali della consulenza strategica di alta direzione, opera con 66 uffici in 38 paesi, ed è riconosciuta come leader nei processi di trasformazione strategica. Il BCG Strategy Institute è stato fondato per arricchirne il pensiero strategico attingendo a diversi campi disciplinari.