Storyselling

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Compriamo storie quando votiamo i nostri politici. Compriamo storie quando acquistiamo prodotti. Compriamo storie quando ci lasciamo sedurre da un marchio. Così, individui, prodotti, imprese, istituzioni si raccontano. Chiunque voglia generare attenzione, essere ricordato, influenzare un pubblico ? all?interno dei mercati saturi ? deve conoscere le tecniche della narrazione.Per cercare lavoro. Per la reputazione. Per posizionare i prodotti. Per farsi eleggere. Per battere la crisi di fiducia. Per generare appartenenza. Per riposizionare un?identità d?impresa ?invecchiata?. Per rivitalizzare un territorio o rilanciare una città. I motivi sono molti. I tesori da raggiungere enormi. Ma come ci si deve raccontare? Quali sono le storie che rimangono di più e di cosa parlano? Come invogliare all?acquisto di una storia (d?impresa, di prodotto, di territorio, di carriera, di vita&)? Esiste un modello operativo che ? dallo story-telling (la storia) ? passi allo story-selling (la vendita)? Se avete in mano questo libro è perché state cercando le risposte. L'autore:Andrea Fontana, esperto di corporate storytelling, lavora con primarie aziende nazionali e internazionali sui temi della formazione manageriale e del marketing narrativo. Insegna Storytelling e narrazione d?impresa all?Università di Pavia e Metodologia della formazione nelle organizzazioni all?Università degli Studi di Milano-Bicocca. È autore di testi sulle nuove modalità di training evoluto e comunicazione integrata con approccio narrativo. Per Etas ha scritto Manuale di storytelling (2009).

Compriamo storie quando votiamo i nostri politici. Compriamo storie quando acquistiamo prodotti. Compriamo storie quando ci lasciamo sedurre da un marchio. Così, individui, prodotti, imprese, istituzioni si raccontano. Chiunque voglia generare attenzione, essere ricordato, influenzare un pubblico ? all?interno dei mercati saturi ? deve conoscere le tecniche della narrazione.Per cercare lavoro. Per la reputazione. Per posizionare i prodotti. Per farsi eleggere. Per battere la crisi di fiducia. Per generare appartenenza. Per riposizionare un?identità d?impresa ?invecchiata?. Per rivitalizzare un territorio o rilanciare una città. I motivi sono molti. I tesori da raggiungere enormi. Ma come ci si deve raccontare? Quali sono le storie che rimangono di più e di cosa parlano? Come invogliare all?acquisto di una storia (d?impresa, di prodotto, di territorio, di carriera, di vita&)? Esiste un modello operativo che ? dallo story-telling (la storia) ? passi allo story-selling (la vendita)? Se avete in mano questo libro è perché state cercando le risposte. L'autore:Andrea Fontana, esperto di corporate storytelling, lavora con primarie aziende nazionali e internazionali sui temi della formazione manageriale e del marketing narrativo. Insegna Storytelling e narrazione d?impresa all?Università di Pavia e Metodologia della formazione nelle organizzazioni all?Università degli Studi di Milano-Bicocca. È autore di testi sulle nuove modalità di training evoluto e comunicazione integrata con approccio narrativo. Per Etas ha scritto Manuale di storytelling (2009).

Commenti

Autore


  • Andrea Fontana

    ricercatore all’Università di Perugia dove insegna metodologia della ricerca educativa e pedagogia sperimentale, è direttore dell’agenzia formativa PratiKa e del consorzio di associazioni cult [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli Etas
    • Genere e argomento: Marketing e Comunicazione
    • Collana: MANAGEMENT
    • Prezzo: 17.00 €
    • Pagine: 160
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817056830
    • ISBN E-book: 9788858647615

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...